Il mio nome è Georgeta e sto cercando mia figlia Nicoleta, uscita di casa il 31 ottobre 2015 alle 14 e trenta circa, senza il suo cellulare, in seguito a una lite e non più rientrata. Ha passato la notte del 31 ottobre per le vie di Milano insieme a un’amica e successivamente il mattino del 1 novembre alle 10 mezza circa si sono separate alla stazione Garibaldi-Milano: l’amica rientrando a casa e la Nicoleta manifestando l’intento di recarsi in treno dalle parti di Sanremo/Imperia per andare a trovare un ragazzo.
Cercando di contattare questo ragazzo mi rispondeva sempre che non è a conoscenza dell’allontanamento della Nicoleta mentre l’amica riferisce che la Nicoleta si sarebbe messa in contatto con il ragazzo per organizzare il loro incontro. Il 3 e 11 novembre la Nicoleta mi ha chiamato con un numero privato dicendomi che sarebbe rientrata ma che non sa dove si trova. Oggi 30 novembre la Nicoleta non è ancora rientrata.
Al momento dell’allontanamento indossava una giacca a vento viola sfumato,jeans attillati blu scuro,scarpe nere. Ha i capelli neri tinti, frangetta, la nuca rasata, occhi azzurri, pelle chiara, pesa circa 75 kili, è di corporatura robusta, alta circa 1,68. Sulla parte interna del avambraccio destro ha tatuate le lettere A e D.
Faccio un appello a chiunque avesse notizie,anche di minima importanza,tutto può avere valore nel poter rintracciarla.
Il mio numero di cellulare è 3295657512 e uso wats’up, il mio profilo facebook https://www.facebook.com/iuga1, spero di aver presto buone notizie”.

Scrivi

La tua email non sarà pubblicata

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.