Il corpo senza vita di un ragazzo è emerso stamattina dal lago del parco Rio dei Gamberi a Castelnuovo Rangone (Modena). Si tratterebbe di un 16enne marocchino, in Italia da pochi mesi: i fratelli ne avevano denunciato la scomparsa domenica. Alcuni effetti personali dell’adolescente sono infatti stati trovati sulla riva del laghetto. Il corpo è stato scoperto da un pescatore che ha avvertito subito i carabinieri. Sono in corso le operazioni di recupero della salma da parte dei vigili del fuoco, per questo gli inquirenti non si sbilanciano sulle cause della morte.

Fonte

Scrivi

La tua email non sarà pubblicata