Il suo ex compagno le aveva dato fuoco per sfregiarla mentre era incinta, ma lei è sopravvissuta e ora Carla Ilenia Caiazzo sta bene ed è pronta a raccontare la sua storia. La coraggiosa donna ha postato su Facebook le immagini della sua prima uscita pubblica dopo gli interventi chirurgici.

La storia di Carla inizia il 2 febbraio dell’anno scorso, quando il suo compagno Paolo Pietropaolo le ha dato fuoco. La donna dopo aver superato gli interventi chirurgici di ricostruzione ha incontrato nella sua prima uscita pubblica la senatrice Laura Puppato e il ministro dell’Istruzione, Valeria Fedeli. Poi ha pubblicato su Facebook le immagini dell’incontro e ha scritto:

“È un momento emozionante, semplice, diretto. Il primo passo di un percorso che voglio fare insieme a tutte le donne. “Io rido ancora”…e continuerò a farlo con voi. La vita è bella!”.

Nel messaggio appare anche la dicitura “Io rido ancora”, che non è solo un messaggio di speranza, ma anche il nome dell’associazione che ha fondato per aiutare le donne in difficoltà. “Ridi ancora”, proprio queste sono state le parole del suo ex dopo averle dato fuoco e che per questo è stato condannato a 18 anni di carcere. (fonte: BLITZ Quotidiano)

Scrivi

La tua email non sarà pubblicata