violenzaEra scomparsa dopo essere uscita da casa e per 30 ore nessuno aveva avuto sue notizie. Si scopre però che la giovane con problemi psichici era stata sequestrata da tre uomini di colore che hanno abusato di lei. E’ stato un familiare a dare l’annuncio del ritrovamento, aveva avvistato la ragazza vicino casa. Le indagini condotte dagli agenti della polizia di Torino hanno portato a individuare un somalo e un ghanese 26enni e un nigeriano 30enne. Nei confronti dei tre il pm Patrizia Gambardella, che ha coordinato le indagini, ha ipotizzato i reati di sequestro di persona e violenza sessuale di gruppo. La ragazza ha riconosciuto i presunti violentatori.

Scrivi

La tua email non sarà pubblicata

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.