ricerche boschiE’ arrivato il più brutto epilogo nella vicenda iniziata sabato pomeriggio, intorno alle 14, quando una nonna, Morena Ghinassi, ha portato fuori sul passeggino la nipotina di 16 mesi. Le due scomparse sono state trovate dopo due giorni. Gravissime da subito le condizioni della bambina che è stata trovata in stato di ipotermia e in arresto cardiocircolatorio. E’ stata rianimata sul posto, poi portata al Meyer in condizioni gravissime. Ha lottato per più di due giorni ma è stata dichiarata morta ieri sera. I genitori hanno acconsentito all’espianto degli organi. La nonna, invece, reagisce bene alle cure ma ancora non ricorda nulla di quello che è successo. 

Scrivi

La tua email non sarà pubblicata

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.