Durante una violenta lite ha aizzato il proprio cane contro un connazionale facendolo mordere al volto e alle gambe. Due nigeriani sono stati trasportati all’ospedale Marino e al Policlinico a seguito dell’alterco avvenuto a mezzanotte in viale La Plaia a Cagliari.

I due hanno avuto una discussione che in pochi minuti è degenerata. Sono venuti alle mani e uno dei nigeriani ha aizzato il proprio cane contro il rivale. Sul posto sono intervenute le ambulanze del 118 e la Polizia.

Il nigeriano proprietario dell’animale è stato trasportato nell’ospedale Marino con lievi ferite. Mentre il secondo è stato ricoverato al Policlinico con ferite provocati dai morsi del cane al volto e alle gambe. La Polizia ha avviato le indagini per ricostruire l’intero episodio.

Fonte

Scrivi

La tua email non sarà pubblicata