“Sono state avviate indagini”.
Così il procuratore capo della Repubblica di Livorno Ettore Squillace Greco ha risposto alla domanda se fosse stata aperta un’inchiesta sul disastro a Livorno provocato dal nubifragio: al momento sei le persone morte, due quelle disperse.
Già nella giornata di oggi il procuratore, insieme ai sostituti Giuseppe Rizzo e Antonella Tenerani, ha effettuato dei sopralluoghi in città.

Fonte

Scrivi

La tua email non sarà pubblicata