Un uomo di 48 anni, Federico Megna, è morto in ospedale a Sesto San Giovanni, alle porte di Milano, dopo essere stato accoltellato all’addome. Soccorso in via Carlo Marx, è stato ricoverato d’urgenza ma è spirato dopo poco. A suo carico risultavano precedenti penali.

Nelle stesse ore dell’aggressione mortale, avvenuta in circostanze ancora oscure, altri tre uomini sono stati feriti a colpi di coltello e sono arrivati all’ospedale di Sesto San Giovanni. Uno di loro, vittima di una presunta rapina, è stato colpito in modo lieve al petto. Non si sa se sia italiano o straniero. Per gli altri due, italiani, entrambi pregiudicati di cui uno grave, sono in corso indagini per capire se vi sia un collegamento con la morte di Megna.

Repubblica

Scrivi

La tua email non sarà pubblicata

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.