daniele potenzoni, autismo,  scomparso, appello, ricercheDaniele Potenzoni, scompare da Roma il 10 giugno scorso per andare all’udienza di Papa Francesco con un suo gruppo, guidato da tre accompagnatori e un volontario. Arrivati alla stazione Termini, alle 9 sono saliti su un treno della linea “A” della metropolitana, ma siccome non c’era abbastanza posto gli accompagnatori hanno chiesto a tutti di scendere per prendere quello successivo. Ma lui è rimasto sul treno che è partito e, nonostante le ricerche alle stazioni e nelle zone circostanti, non è stato ancora trovato. Non possiede un cellulare. Il ragazzo ha 36 anni ed è affetto da autismo con schizofrenia.

Scrivi

La tua email non sarà pubblicata

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.