dune capocotta cadavereMacabra scoperta ad Ostia, tra le dune della spiaggia di Castel Porziano e quella di Capocotta. All’altezza dell’ottavo Cancello, alle 16:30 circa, è stato ritrovato il cadavere di un uomo di 53 anni, P.P. le sue iniziali. A ritrovare il corpo alcuni passanti che hanno avvertito il 112. Sul posto sono intervenuti i carabinieri della stazione di Ostia coordinati dal capitano Paolo Del Giacomo e il 118, con un’automedica e un’ambulanza. Dai primi esami non risultano segni di violenza sul corpo.  Vicino la vittima sono stati ritrovati quattro flaconi di Minias, un potente farmaco calmante antidepressivo e alcuni alcolici. Il corpo, inoltre, presenta segni di avvelenamento. Al momento non si esclude nessuna pista, dal gesto volontario alla morte indotta. L’autopsia fornirà ulteriori elementi per indirizzare le indagini.

 

 

[Fonte RomaToday]

 

Scrivi

La tua email non sarà pubblicata

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.