Un paracadutista di 41 anni, Giuseppe Pace, carabiniere in servizio al nucleo operativo di Genova, è morto schiantandosi al suolo a Vercelli.
Il paracadute si sarebbe aperto regolarmente, ma a 50 metri dal suolo, forse per un errore di manovra, dopo un’improvvisa virata, si è verificata una forte accelerazione e in pochi secondi un violento impatto con il suolo nella zona riservata all’atterraggio dei paracadutisti, nel piccolo aeroporto da turismo ‘Carlo Del Prete’ di Vercelli.

FONTE

Scrivi

La tua email non sarà pubblicata