tribunaleNel tardo pomeriggio di giovedì si è presentata in Questura la 16enne che mancava da casa dal 13 febbraio scorso. La ragazzina, subito accompagnata in caserma a Castelfranco Veneto, è in buone condizioni di salute e ha raccontato ai militari di essere stata ospite di un amico minorenne durante i giorni della fuga. Ha anche detto di non voler tornare a casa dalla mamma e per questo, il giudice dei tribunali dei minori, ha disposto il suo trasferimento in una struttura protetta.

 

[Fonte]

Scrivi

La tua email non sarà pubblicata

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.