Reggio Calabria – Era scomparso dal pomeriggio di sabato nel territorio della frazione Gallina, D.E.S., un anziano affetto da morbo di Alzheimer. Di lui non si avevano più notizie, ma, per fortuna, dopo la segnalazione giunta dai Carabinieri, avvertiti dai familiari dell’uomo, il prefetto di Reggio Calabria Michele di Bari, aveva disposto l’attivazione del Piano provinciale per la ricerca delle persone scomparse. L’Unità di ricerca locale è formata dai rappresentanti di tutte le Forze dell’ordine, vigili del fuoco, enti ed organizzazioni chiamate a svolgere le operazioni di ricerca in base alla pianificazione dettata dalle indicazioni fornite dall’Ufficio del Commissario Straordinario per le persone scomparse. Le indagini sono andate a buon fine e l’anziano è stato ritrovato in una traversa sterrata di via Provinciale Armo frazione Gallina da personale dei Carabineri, Vigili del fuoco e Protezione civile. L’uomo è stato immediatamente trasportato presso Ospedale per le cure del caso.

Di Sonia Russo

Scrivi

La tua email non sarà pubblicata

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.