Una bambina di 7 anni è stata trovata morta questa mattina dalla madre nel suo letto in via Vaglia, nel quartiere di Prati Fiscali, a Roma. La procura di Roma ha aperto un fascicolo di indagine contro ignoti per omicidio colposo. La procura ha disposto una serie di accertamenti medici per verificare in primo luogo se la piccola fosse affetta da patologie gravi. Il fascicolo è coordinato dal pm Pierfilippo Laviani. Alle indagini coordinate dal pubblico ministero collaborano i carabinieri.

Sul corpo della bimba non sarebbero stati riscontrati segni evidenti di violenza. L’ipotesi più accreditata al momento sembra essere quella di un decesso per cause naturali, ma si attendono gli esiti dell’autopsia che verrà effettuata domani. A quanto ricostruito dai carabinieri, il papà ha parlato con la piccola intorno alle 6.30 e le ha acceso la tv in camera. Un’ora dopo la madre l’avrebbe trovata morta. Secondo quanto si è appreso, la bimba non aveva patologie accertate.

floriana.rullo@crimereporter.it

Scrivi

La tua email non sarà pubblicata