paolo rendi, ricerche, avvistamenti, segnalazioniArriva da Milano una nuova segnalazione che riaccende le speranze dei familiari di Paolo Rindi, il 19enne di Varese scomparso lo scorso primo febbraio, mentre si trovava nel Parco nazionale della Val Grande per un’escursione.

Alcuni vigilanti in servizio alla stazione Centrale di Milano hanno visto un giovane dall’aspetto simile a quello di Paolo che, nei giorni scorsi, suonava il pianoforte pubblico installato nello scalo, a disposizione di viaggiatori e passanti.

 

 

[Fonte]

Scrivi

La tua email non sarà pubblicata

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.