Bianca Andrea Gherghina, scomparsa, ricerche, appelliLa vicenda della scomparsa di Bianca Andrea Gherghina finisce in tragedia. La 36enne scomparsa il 26 gennaio scorso, è stata ritrovata cadavere nei pressi del viadotto Gronchi, a Roma. “Il Messaggero” riferisce che la donna sarebbe stata trovata impiccata tra i rovi, con il cadavere in avanzato stato di decomposizione.

La donna, prima di sparire nel nulla, aveva lasciato un biglietto al compagno Massimiliano, nel quale aveva scritto di aver voluto sempre bene a lui e alla figlia Chiara,di 3 anni, invitandolo a prendersene cura. La conferma che si tratti proprio della 36enne di origine romena arriva dalla pagina “Una vita da social” della Questura di Roma che scrive: “La donna il 25 gennaio lasciò una lettera in casa con la quale si raccomandava al marito di badare alla loro bimba di 3 anni. Dalle prime informazioni raccolte sembra si tratti di un suicidio, ma si indaga a tutto campo. Il cadavere era in parziale stato di decomposizione“.“

 

Scrivi

La tua email non sarà pubblicata

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.