Di Loreto MarioMario Di Loreto, il 31enne di Pescara di cui si erano perse le tracce lo scorso 28 ottobre a Madrid, è stato trovato morto in un albergo di Montevideo. Secondo quanto riportato dalle fonti della polizia all’Ansa l’uomo si sarebbe suicidato. Il padre aveva denunciato la sua misteriosa scomparsa all’Interpol, quindi la polizia uruguaiana ha proceduto a controllare l’identità dei clienti stranieri negli alberghi della capitale. Di Loreto è stato trovato nella camera di un hotel nel centro dove, secondo le fonti locali si sarebbe suicidato «tagliandosi le vene con un coltello». Il suo corpo è stato ritrovato dalla polizia due giorni fa, ma si ignora ancora in che data sarebbe arrivato in Uruguay. Non avrebbe lasciato alcun messaggio per spiegare il suo suicidio. La famiglia del 31enne aveva perso le sue tracce il 28 ottobre scorso. Della sua scomparsa si era occupata anche la trasmissione “Chi l’ha visto?” a cui il papà di Mario, Renato Valter Di Loreto, si era rivolto. Ieri lo straziante messaggio su Facebook: «Mi dispiace avvisare tutti i miei amici che mio figlio Mario di Loreto è stato trovato morto in Uruguay, ci ha appena avvertito la polizia».  

 

[Fonte LaStampa]

Scrivi

La tua email non sarà pubblicata

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.