Nei giorni scorsi era stato accusato di aver abusato di alcune studentesse all’epoca dei fatti quindicenni. Ed evidentemente il docente di matematica di un noto liceo classico di Napoli non ha retto allo scandalo. Per questo ha deciso di togliersi la vita. L’uomo, che si trovava ai domiciliari nella sua residenza in un comune dell’hinterland partenopeo, si è ucciso sparandosi un colpo di pistola. Sul posto è giunto il pm di turno.

Scrivi

La tua email non sarà pubblicata

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.