L’anniversario del sisma che il 24 agosto dello scorso anno sconvolse Amatrice sarà celebrato a partire dalle ore 1:30 di questa notte. I familiari delle vittime si ritroveranno in una tenda allestita al campo sportivo dove saranno ricordati i nomi di ognuna delle 249 vittime del terremoto. Alle 2:30 circa partirà la fiaccolata. Alle 3:30 inizieranno i rintocchi della campana, uno per ogni vittima, fino alle 3:36, il momento del silenzio e del ricordo.
La veglia, dopo un momento di preghiera, terminerà intorno alle 4:30. Domani, giovedì 24 agosto, giornata di lutto cittadino ad Amatrice, alle 11, sempre nella tenda allestita nel campo sportivo, ci sarà la celebrazione eucaristica officiata dal vescovo di Rieti, monsignor Domenico Pompili. Il sindaco di Amatrice, Sergio Pirozzi, ha proclamato con un’ordinanza il lutto cittadino per domani.

Fonte

Scrivi

La tua email non sarà pubblicata