vigili del fuoco ricerca in mareRosanna Rossato, 75enne pensionata di Vicenza, aveva ricevuto una brutta notizia: da lì a poche settimane avrebbe dovuto iniziare una terapia in ospedale. Aveva deciso di partire e, con molta probabilità aveva già pianificato tutto. Il tempo di mandare un sms alla figlia intorno alla mezzanotte di sabato: «Ti chiedo perdono» e poi, con ogni probabilità, il salto nel vuoto. In mare aperto. Per la Procura e la polizia marittima che indaga sulla scomparsa di Rosanna non ci sono dubbi: è stato un suicidio.

 

[Fonte: IlsecoloXIX]

Scrivi

La tua email non sarà pubblicata

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.