Un cittadino straniero, probabilmente africano, del quale non si conoscono le generalità, è morto dopo essere stato investito da un’auto pirata mentre camminava lungo il ciglio della strada statale 16, nel territorio di San Severo. Sono intervenuti gli agenti di polizia della questura di Foggia e una squadra di dipendenti dell’Anas. La vittima non aveva documenti. La salma, su disposizione del pm di turno, è stata trasportata nell’ obitorio degli Ospedali Riuniti di Foggia, a disposizione della locale Procura della Repubblica.

Fonte

Scrivi

La tua email non sarà pubblicata