Si tratterebbe del bimbo di dieci mesi di origine russa affogato dalla madre giovedì 11 dicembre nel mare di Bussana, vicino a Bordighera (Imperia)  il corpo rinvenuto a St. Tropez, in Costa azzurra. Il cadavere è quello di un maschietto di circa 10 mesi che ha addosso una tutina identica a quella che indossava Semyon il giorno in cui è stato affogato dalla madre.

Scrivi

La tua email non sarà pubblicata

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.