Era a bordo di un’auto – un’Audi di grande cilindrata – fuggita dopo un furto avvenuto la scorsa notte in una tabaccheria di Ponte Felcino, l’uomo con indosso un passamontagna trovato morto nella frazione nei pressi di Perugia. Lo confermano fonti inquirenti, spiegando che dopo il furto sono stati esplosi colpi di pistola sia da parte del vigilante intervenuto sul posto, sia dai carabinieri. L’uomo è morto dopo essere stato raggiunto alla testa da uno di questi spari.

Gli altri sono invece riusciti a fuggire, dopo avere abbandonato l’auto in una strada secondaria. Nel portabagagli della vettura sono stati trovati scatoloni contenenti sigarette presumibilmente rubate proprio nella tabaccheria. Sul posto, dopo il furto erano intervenuti i vigilantes e i carabinieri.

Il furto era avvenuto la scorsa notte in via Cairoli, lontana alcune centinaia di metri da via Radiosa, la strada secondaria dove è stata trovata l’Audi con a bordo il cadavere, seduto sul sedile posteriore. L’auto, durante la fuga, ha superato un ponte ed ha attraversato la via principale del paese, prima di imboccare via Radiosa. Nell’Audi sono stati trovati arnesi da scasso ma – secondo quanto riferito – non sono state trovate armi.

(ANSA)

Scrivi

La tua email non sarà pubblicata

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.