Bianca Andrea Gherghina, scomparsa, ricerche, appelli«Vi ho sempre voluto bene, prenditi cura di Chiara». Sono queste le ultime parole pronunciate per telefono e scritte su un bigliettino da parte di Bianca Andrea Gherghina. La donna 36 anni, di origine romena, ieri mattina, dopo aver accompagnato la sua bambina di 3 anni all’asilo, ha fatto perdere le sue tracce. Prima di sparire, intorno alle 9, ha fatto un’ultima veloce telefonata al compagno Massimiliano: un breve discorso con il quale non ha spiegato i motivi dell’allontanamento e tra la lacrime ha salutato tutti senza più rispondere alle ripetute chiamate.

«Di recente l’ho vista davvero provata e stanca. Lavorava anche 14 ore al giorno e non ce la faceva più». I familiari si sono rivolti anche ai social per chiedere aiuto. La donna quando è uscita di casa ieri mattina, riferisce il marito, era vestita con pantaloni e giacca nera e una borsa scura. Proprio il  giorno prima si era tagliata i capelli quasi a zero e li aveva tinti di rosso. Secondo le prime informazioni sarebbe stata avvistata al centro di Roma nel tardo pomeriggio di ieri, ma al lavoro non si è presentata. Chiunque la avvistasse può contattare la cognata Valentina al numero 338.8270715

 

[Fonte]

Scrivi

La tua email non sarà pubblicata

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.